Sei qui: Home News Al via il Festival di Teatro Antico per ragazzi

Al via il Festival di Teatro Antico per ragazzi

PDF Stampa E-mail

Prendi il via lunedì 27 maggio il Festival di Teatro Antico per ragazzi nell'area archeologica di SS.Stefani a Vaste di Poggiardo. L'iniziativa, promossa dalla Regione Puglia, dal teatro Pubblico Pugliese, dal Comune di Poggiardo in collaborazione con Teatri Abitati e con il patrocinio del Consiglio Regionale della Puglia e dell’Ufficio Scolastico Regionale e della Provincia di Lecce, ha l’obiettivo di promuovere la conoscenza del teatro antico negli Istituti di Istruzione di secondo grado della Puglia.

L’area archeologica di SS.Stefani, che più volte ha ospitato spettacoli e rassegne teatrali, si trasformerà in un grande e suggestivo palcoscenico in cui attori protagonisti saranno giovanissimi ragazzi di undici istituti scolastici superiori provenienti da tutta la Puglia che porteranno in scena alcuni dei più bei capolavori del teatro classico.
La rassegna-concorso, favorendo momenti di confronto e di apertura al pubblico, infatti, rappresenta un efficace strumento per promuovere presso il pubblico giovanile la conoscenza del teatro classico e la valorizzazione delle attività teatrali che si svolgono in ambito scolastico in un contesto, come quello di SS.Stefani, di grande suggestione storico-archeologico-ambientale.
Si apre il 27 maggio alle 21.00 con LA FESTA DELLE DONNE da Aristofane a cura del Liceo classico “Q. Orazio Flacco” (Bari) - ingresso libero.
Il progetto prevede il rilascio di crediti formativi a tutti gli studenti partecipanti, la concessione di un premio in denaro ai primi tre Istituti scolastici classificati, da utilizzare per l’acquisto di beni didattici a vantaggio degli studenti di tali Istituti; la rappresentazione delle opere portare in scena dai primi tre istituti scolastici classificati in alcune aree archeologiche  di particolare pregio della regione Puglia e d’Italia; lo scambio di esperienze dei primi tre istituti scolastici classificati con analoghe attività svolte in altre regioni d’Italia ed eventualmente in aree a sensibilità archeologico-culturale dei Paesi d’Europa.

PROGRAMMA FESTIVAL DEL TEATRO ANTICO EDIZIONE 2013

RASSEGNA CONCORSO
PER LA PROMOZIONE DEL TEATRO CLASSICO NELLE SCUOLE

dal 27 maggio al 2 giugno

LOCALITA’ SS. STEFANI – VASTE DI POGGIARDO

27 maggio
h.21.00
Liceo classico “Q. Orazio Flacco” (Bari)
LA FESTA DELLE DONNE
da Aristofane


28 maggio
h.20.00
I.I.S.S. Liceo Statale “T. Fiore” (Terlizzi)
PLUTO
di Aristofane

h.21.30
I.I.S.S. “Leonardo da Vinci”
Liceo Classico “Platone” (Cassano delle Murge)
DONNE AL PARLAMENTO
Da Aristofane


29 maggio
h.20.00
I.I.S.S. “G. Stampacchia” (Tricase)
ALCESTI, la donna che offre la sua vita per amore
da Euripide

h.21.30
Liceo Classico “P. Virgilio Marone” (Gioia del colle)
PANTA REI


30 maggio
h.20.00
Liceo Artistico “Ciardo-Pellegrino” (Lecce)
ANTIGONE
da Valeria Parrella

h.21.30
I.I.S.S. “L. Da Vinci – E. Majorana” (Mola di Bari)
LA DIGNITA’ DEI VINTI
Da Euripide, C. Wolf, C. Bene e T.Todorov


31 maggio
h.20.00
Liceo classico “Socrate” (Bari)
ANTIGONE
da Sofocle e Valeria Parrella

h.21.30
I.I.S.S. “E. Medi” (Galatone)
EDIPO RE
da Sofocle

1 giugno
h.20.00
I.I.S.S. “Cataldo Agostinelli” (Ceglie Messapica)
LA CITTA’ DEGLI UCCELLI
da Aristofane

h.21.30
Liceo classico “Cagnazzi” (Altamura)
EDIPO RE
di Sofocle

2 giugno
h.19.00
premiazione

EVENTO SPECIALE
h.21.00
Compagnia del Teatro dell’Argine
ODISSEA
di e con Mario Perrotta

INGRESSO GRATUITO a tutti gli spettacoli

Info: TPP tel.320.0119048 - 080.5580195
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.teatropubblicopugliese.it

Info: Ufficio Cultura Comune di Poggiardo
0836.909812-909819 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

Poggiardo, 23 maggio 2013

L’Addetto alla  comunicazione - Dott. Pasquale De Santis

Si terrà sabato 25 maggio alle ore 11.00 nella sala stampa di Palazzo Adorno a Lecce la presentazione del Festival del Teatro Antico per ragazzi in programma dal 27 maggio al 2 giugno presso l’area di SS.Stefani nel parco archeologico dei Guerrieri a Vaste di Poggiardo.

Alla presentazione prenderanno parte l’Assessore regionale Alba Sasso, il Presidente del Teatro Pubblico Pugliese Carmelo Grassi, il Vicepresidente della Provincia di Lecce Simona Manca, il Sindaco di Poggiardo Giuseppe Colafati.

L’area archeologica di SS.Stefani, che più volte ha ospitato spettacoli e rassegne teatrali, si trasformerà in un grande e suggestivo palcoscenico in cui attori protagonisti saranno giovanissimi ragazzi di undici istituti scolastici superiori provenienti da tutta la Puglia che porteranno in scena alcuni dei più bei capolavori del teatro classico.

L’iniziativa, promossa dalla Regione Puglia, dal teatro Pubblico Pugliese, dal Comune di Poggiardo, dalla Provincia di Lecce in collaborazione con Teatri Abitati e con il patrocinio del Consiglio Regionale della Puglia e dell’Ufficio Scolastico Regionale, ha l’obiettivo di promuovere la conoscenza del teatro antico negli Istituti di Istruzione di secondo grado della Puglia.

La rassegna-concorso, favorendo momenti di confronto e di apertura al pubblico, infatti, rappresenta un efficace strumento per promuovere presso il pubblico giovanile la conoscenza del teatro classico e la valorizzazione delle attività teatrali che si svolgono in ambito scolastico in un contesto, come quello di SS.Stefani, di grande suggestione storico-archeologico-ambientale.

Si apre il 27 maggio alle 21.00 con LA FESTA DELLE DONNE da Aristofane a cura del Liceo classico “Q. Orazio Flacco” (Bari) - ingresso libero.

Il progetto prevede il rilascio di crediti formativi a tutti gli studenti partecipanti, la concessione di un premio in denaro ai primi tre Istituti scolastici classificati, da utilizzare per l’acquisto di beni didattici a vantaggio degli studenti di tali Istituti; la rappresentazione delle opere portare in scena dai primi tre istituti scolastici classificati in alcune aree archeologiche di particolare pregio della regione Puglia e d’Italia; lo scambio di esperienze dei primi tre istituti scolastici classificati con analoghe attività svolte in altre regioni d’Italia ed eventualmente in aree a sensibilità archeologico-culturale dei Paesi d’Europa.

Il programma completo del Festival è su www.comune.poggiardo.le.it –facebook.com/Città di Poggiardo.

Info: Ufficio Cultura Comune di Poggiardo

0836.909812-909819 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Poggiardo, 23 maggio 2013 L’Addetto alla comunicazione-Dott. Pasquale De Santis

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4
 

COOKIES POLICY: Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri o di altri siti. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su leggi. Continuando a navigare nel sito accetti i cookies To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information