Sei qui: Home News ERRI DE LUCA A POGGIARDO

ERRI DE LUCA A POGGIARDO

PDF Stampa E-mail

Erri De Luca torna nel Salento e incontra gli studenti di Poggiardo.

Lo scrittore italiano presenterà il suo ultimo libro dal titolo “La natura esposta” giovedì 2 marzo alle ore 10.30 nel Teatro Illiria. Un dialogo diretto con  gli alunni del Liceo Artistico “N. Della Notte” di Poggiardo e dell’Istituto Professionale Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità alberghiera “A.Moro” di Santa Cesarea Terme sul tema dell’arte, protagonista del romanzo che narra la rivoluzione culturale di uno scultore soldato.

“La natura esposta” è un racconto “teologico” dove lo scrittore napoletano affronta i temi dell’immigrazione, della religione e dell’integrazione sociale, una storia che pone molti interrogativi sulla figura umana del Cristo e approfondisce il rapporto tra potere e Cristianesimo. Un romanzo che narra il  viaggio di uno scultore costretto a lasciare la sua terra di confine, il suo rifugio in una chiesa e il restauro di un crocifisso marmoreo come ricerca della verità, come recupero della memoria.

Erri De Luca, al termine dell’incontro con gli studenti,  visiterà il Museo Archeologico di Vaste che conserva oltre mille reperti rinvenuti sin dagli inizi del 1900 testimonianza della storia dell’importante centro messapico.“Saranno i ragazzi dell’Alberghiero ad accogliere Erri De Luca in piazza Dante a Vaste, aggiunge Antonella Pappadà Assessore alle Politiche Culturali del Comune di Poggiardo. Faremo conoscere allo scrittore napoletano i percorsi del nostro Museo e il ruolo fondamentale che Vaste ha rivestito nella storia messapica salentina”.

Organizzato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Poggiardo in collaborazione con l’Associazione UP, l’incontro vedrà la partecipazione del regista Cosimo Damiano Damato e la proiezione del film “Tu non c’eri” scritto da Erri De Luca. Protagonisti Pierò Pelù e Brenno Placido, il film ambientato ad Altamura narra la storia di un padre e un figlio, di due uomini, di due generazioni.

Abbiamo fortemente voluto quest’incontro tra Erri De Luca e gli studenti del Liceo Artistico e dell’Alberghiero, spiega  il Sindaco di Poggiardo Giuseppe Colafati. crediamo che il confronto con il grande scrittore sui temi trattati nel suo libro come la religione, l'immigrazione,  l'integrazione sociale e l’arte sia un’opportunità straordinaria di crescita. Il teatro e il museo  diventano inoltre luogo di condivisione della conoscenza finalizzata alle attività di ricerca e di didattica: così l’arte e la cultura possono declinarsi al presente.”




 

COOKIES POLICY: Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri o di altri siti. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su leggi. Continuando a navigare nel sito accetti i cookies To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information