Sei qui: Home News Approvato dall’Amministrazione Comunale il tracciato della tangenziale sud-ovest

Approvato dall’Amministrazione Comunale il tracciato della tangenziale sud-ovest

PDF Stampa E-mail

L’Amministrazione Comunale di Poggiardo ha approvato, con propria Delibera del 9 febbraio 2009, il tracciato della tangenziale sud-ovest di Poggiardo, così come elaborato dall’Ufficio Tecnico Comunale. L’opera, già prevista nel programma delle Opere Pubbliche 2008-2010 della Provincia di Lecce, è stata fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale, che l’ha da sempre ritenuta strategica per Poggiardo e l’intera area.

La sua realizzazione è necessaria anzitutto per alleggerire il centro cittadino dal transito dei mezzi autocompattatori che, provenienti da sud ovest, l’attraversano per raggiungere l’impianto di biostabilizzazione  situato a nord del paese. Un transito che risale già al 1997 da quando cioè gli automezzi conferivano i rifiuti solidi urbani nella allora discarica sita sulla strada per Giuggianello.
L’entrata in funzione, nel gennaio 2007, dell’impianto provvisorio di biostabilizzazione, con il conferimento da parte di tutti i 46 Comuni facenti parte dell’ATO LE/2, ha notevolmente accentuato il problema del transito aumentando inevitabilmente, e sensibilmente, l’emissione di gas di scarico oltre che di cattivi odori legati anche alle perdite di percolato sulle strade cittadine.
La realizzazione della tangenziale avrà anche la funzione di migliorare notevolmente il flusso degli autoveicoli da e per la Città, consentendo un più rapido raggiungimento dei servizi (Ospedale, Scuole, ecc..) e delle strutture situate nel centro, con un conseguente prevedibile vantaggio per la stessa economia  cittadina e per il suo sviluppo
Il tracciato approvato dall’Amministrazione Comunale si svilupperà nel modo seguente: inizio dalla S.P. 363 a nord dell’incrocio con la S.P. 213; intersezione con la S.S. 487 per Sanarica; intersezione con la S.P. 160 per S. Cassiano all’altezza della rotatoria già prevista dalla Provincia; intersezione con la S.P. 159 per Nociglia all’altezza dell’incrocio con la S.P. 171 per Surano; intersezione con la S.P. 254 per Spongano; intersezione con la S.P. 163 Ortelle-Spongano; intersezione con la S.P. 81 Ortelle-Diso; termine sulla S.P. 84 all’altezza dell’incrocio con la S.P. 258.
“Le spiacevoli conseguenze finora sopportate dai cittadini di Poggiardo e Vaste con il continuo attraversamento dell’abitato dai mezzi pesanti e gli indubbi benefici che deriverebbero dalla realizzazione di questa importante infrastruttura - afferma il Sindaco di Poggiardo Silvio Astore - mi hanno spinto in questi anni a chiedere con insistenza alle istituzioni competenti di dare contenuto agli impegni presi; con l’approvazione del progetto del percorso sono naturalmente soddisfatto. Ritengo infatti molto importanti le conseguenze che la nuova arteria stradale potrà dare a Poggiardo e all’intera area, sia in termini di maggiore scorrevolezza del traffico, soprattutto nel periodo estivo, sia in termini del conseguente potenziale sviluppo per Poggiardo e per l’intero territorio, sia in termini di sicurezza e miglioramento dell’impatto ambientale nell’area abitata.”

Poggiardo, 23 febbraio 2010

L’Addetto alla Comunicazione
Dott. Pasquale De Santis

 

COOKIES POLICY: Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri o di altri siti. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su leggi. Continuando a navigare nel sito accetti i cookies To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information