Sei qui: Home Informa Lavoro News del 29 giugno

News del 29 giugno

PDF Stampa E-mail

CONCORSI PUBBLICI, PER TITOLI ED ESAMI, PER POSTI VARI, PRESSO L'UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 1 DI BELLUNO.

In dettaglio:

* n.1 posto di dirigente medico (disciplina di ostetricia e ginecologia);

* n. 4 posti di assistente amministrativo (cat. C) riservati alle categorie di cui alla L. 68/99 "Norme per il diritto al lavoro dei disabili";

* concorsi pubblici, per titoli ed esami, per la copertura di posti vari riservati alle categorie di cui alla L. 68/99 "Norme per il diritto al lavoro dei disabili":
n. 3 posti di collaboratore professionale sanitario (infermiere);
n. 1 posto di collaboratore professionale sanitario (tecnico sanitario di laboratorio biomedico);
n. 1 posto di collaboratore professionale sanitario (tecnico sanitario di radiologia medica);
n. 1 posto di collaboratore professionale sanitario (tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro).
Il termine per la presentazione delle domande, redatte in carta semplice e corredate dalla documentazione richiesta, scade alle ore 12,00 del 26 luglio 2010.

I bandi sono consultabili sul sito www.ulss.belluno.it
Per
ulteriori informazioni o per avere copia dei bandi di concorso rivolgersi al servizio personale ell'U.L.S.S. n.1-Via Feltre, n. 57 Belluno –
 Telefono 0437-516719.
Fonte: G.U. n. 50 del 25-6-2010

 QUATTRO AMMINISTRATIVI ALL'AZIENDA OSPEDALIERA DI DESENZANO SUL GARDA
L'Azienda Ospedaliera di Desenzano sul Garda ha indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, a quattro posti di assistente amministrativo, cat. C.
Le domande di ammissione, redatte in carta libera e corredate dei documenti prescritti, vanno presentate entro il 26 luglio 2010.

Il testo integrale del bando e' disponibile sul sito internet aziendale: www.aod.it

Per ulteriori informazioni rivolgersi al Servizio reclutamento e fabbisogno del personale - presso la sede amministrativa di Desenzano del Garda - loc. Montecroce
tel. 030/9145882 - fax 030/9145885.
Fonte: G.U. n. 50 del 25-6-2010


 
CONCORSI ALLA CROCE ROSSA ITALIANA
La Croce Rossa Italiana ha indetto le seguenti procedure selettive pubbliche per il reclutamento, con contratto di lavoro a tempo determinato ed a tempo pieno, di:

* tre unità di personale, profilo delle attivita' amministrative - area professionale B - posizione giuridico- economica B1
* una unità di personale di profilo professionale di collaboratore amministrativo - area professionale C - posizione giuridico- economica C1.
Le domande di ammissione devono essere presentate esclusivamente a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro il 26 luglio 2010.

L'avviso completo è consultabile nel sito internet della Croce Rossa Italiana (www.cri.it) e della Croce Rossa Italiana - Comitato Provinciale di Trento (www.critrentino.it).
Fonte: G.U. n. 50 del 25-6-2010


TRE POSTI DI GEOMETRA AL «SAN CARLO» DI POTENZA
L'Azienda Ospedaliera «San Carlo» di Potenza ha indetto pubblico concorso, per titoli ed esami, per la copertura di tre posti di geometra - assistente tecnico - Categoria C.
Il termine per la presentazione delle domande, corredate dai documenti prescritti, scade il 22 luglio 2010.

Il bando integrale del suddetto avviso e' stato pubblicato sul sito internet dell'Azienda www.ospedalesancarlo.it

Per ulteriori informazioni telefoniche - U.O.C. Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane
tel. 0971/613709 - 612739.
Fonte: G.U. n. 49 del 22-6-2010

 

CINQUE AGENTI DI POLIZIA MUNICIPALE AL COMUNE DI RIETI
Il Comune di Rieti ha indetto un concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di cinque posti vacanti di «Agente di polizia municipale» - cat. C, posizione economica C1 del CCNL del Comparto Regioni-Autonomie Locali.
Il testo integrale del bando e' pubblicato all'Albo Pretorio dell'Ente e sul sito web www.comune.rieti.it

Il termine di scadenza del bando è fissato al 19 luglio 2010.
Fonte: G.U. n. 48 del 18-6-2010

 
RECLUTAMENTO DI 952 ALLIEVI FINANZIERI DELLA GDF
E' indetto, per l'anno 2010, un concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento di 952 allievi finanzieri della Guardia di finanza, riservato, ai sensi della legge 23 agosto 2004, n. 226, ai volontari in ferma prefissata di un anno (c.d. «VFP1») ovvero in rafferma annuale (c.d. «VFP1T») delle Forze armate.
La domanda di partecipazione va presentata, possibilmente a mano, oppure inviata a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, al Comando Provinciale della Guardia di finanza del capoluogo di provincia nella cui circoscrizione l'aspirante risiede, entro il 19 luglio 2010.
Fonte: G.U. n. 48 del 18-6-2010

 
MASTER DI GIORNALISMO WALTER TOBAGI:
TRENTA I POSTI DISPONIBILI

C’è tempo fino al 31 agosto per presentare la domanda di ammissione al Master della Scuola di giornalismo Walter Tobagi, dell'Università di Milano. I corsi del nuovo biennio 2010-2012 cominceranno da settembre e si avvarranno delle migliori firme della carta stampata e del web. A formare i nuovi giornalisti, anche alcuni dei volti più noti della televisione italiana e voci storiche del giornalismo radiofonico. Sul sito giornalismo.unimi.it del bando per la selezione degli allievi, trenta i posti disponili.
REQUISITI RICHIESTI - Le selezioni partiranno agli inizi di settembre e i corsi alla fine del mese. Per l'ammissione i candidati devono avere una laurea almeno triennale in qualsiasi disciplina con una valutazione non inferiore a 99/110, oltre alla conoscenza della lingua inglese. Il costo d'iscrizione è di 6.500 euro all'anno, ma sono previste dieci borse di studio a parziale copertura del contributo. Alla fine del percorso, gli allievi potranno accedere all'esame di Stato per l'iscrizione all'Albo dei giornalisti professionisti.
ORGANIZZAZIONE DEL BIENNIO - Il Master è diretto da Marino Regini, prorettore della Statale di Milano. I laboratori e le testate (rivista cartacea, quotidiano online, giornale radio e web tv) sono dirette da Venanzio Postiglione ;vice-direttore è Walter Passerini. La formazione pratica guidata viene svolta la mattina nelle testate edite dal Master sotto la guida del Direttore giornalista affiancato da giornalisti professionisti con funzione di tutor. Due pomeriggi settimanali sono dedicati alle docenze giornalistiche, tre alle attività accademiche. Tra i docenti giornalisti, Tiziana Ferrario, Beppe Severgnini , Paolo Biondani e Massimo Mucchetti ; tra quelli accademici, Michele Salvati, Marco Cuniberti, Maurizio Ferrera, Ada Gigli Marchetti e Alberto Martinelli. Previsti nel biennio quattro mesi di stage. Per le attività di praticantato sono disponibili: uno studio televisivo (per le trasmissioni audio-video in diretta e differita, per i telegiornali, per gli speciali e per le attività di produzione della web-tv "Sestina Tv" - www.livestream.com/sestinatv), telecamere per servizi esterni, uno studio radiofonico per i giornali radio e gli approfondimenti, tre sale di post-produzione. I ragazzi hanno inoltre a disposizione un laboratorio informatico con 30 postazioni Internet per l’aggiornamento del quotidiano on line «La Sestina», due emeroteche di 30 posti ciascuna, una grande redazione informatizzata con accesso alle agenzie stampa e Internet per la realizzazione del periodico cartaceo «MM».
Per ulteriori informazioni: 02.50321731 / 02.50321734 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. www.giornalismo.unimi.it

 

IL CORSO PER REPORTER, EDIZIONE 2010
MILANO - Il corso intitolato a Maria Grazia Cutuli, la giornalista del Corriere della Sera uccisa in Afghanistan il 19 novembre del 2001, comincerà il 2 settembre ed è già possibile presentare domanda di ammissione. Durerà tre mesi ed è rivolto a giornalisti che vogliono equipaggiarsi a stare “in trincea”, per minimizzare i rischi di una professione “di frontiera”. Una nuova occasione per chi ha scelto la difficile missione di raccontare calamità, rivoluzioni, rapimenti, guerre ed evacuazioni in giro per il mondo e vuole arricchire la sua preparazione specifica. Ricordiamo che nelle due edizioni passate le domande sono state oltre centoventi, contro una disponibilità di meno di cinquanta posti.
FONDAZIONE - Un’iniziativa ideata e finanziata dalla Fondazione Maria Grazia Cutuli Onlus costituita nel marzo 2008 a Catania con sede operativa a Roma (il presidente è Mario Cutuli, fratello della giornalista uccisa). Tra gli obiettivi quello di creare le condizioni per una maggiore sicurezza dei giornalisti che lavorano in aree di crisi.
A ROMA - Il corso si svolge all’università Tor Vergata di Roma con lezioni teoriche a pratiche anche in sedi del ministero della Difesa, del ministero degli Esteri e della Croce Rossa Italiana. Esercitazioni sul campo a Livorno e in Libano (una settimana) con le Forze armate.
LEZIONI - - Sono previste 90 ore di lezione tenute da professori universitari e giornalisti. Si spazia dai diritti umani, alla manipolazione dell’informazione, dai rapporti con gli apparati militari al ruolo dei reporter che seguono le truppe durante i conflitti. In programma anche un’ottantina di ore di formazione teorica e pratica a cura dello Stato maggiore della Difesa e seminari curati dalla Croce Rossa Italiana e dal ministero degli Affari Esteri (Unità di Crisi e Direzione generale Cooperazione allo sviluppo).
COSTI - Il corso, riservato a giornalisti iscritti all’albo o che hanno finito il praticantato in una delle scuole riconosciute dall’Ordine, è semigratuito: a carico dei partecipanti c’è una quota minima di iscrizione (750 euro, ridotti a 250 per i redditi più bassi) più un eventuale contributo spese per i periodi fuori sede.
DOMANDA - I posti disponibili sono 25, con riserva di 4 posti per le Forze armate. Il testo ufficiale del bando è consultabile sul sito ufficiale dell’università. La domanda di ammissione va presentata entro il 2 luglio prossimo attraverso il sito dell'università Tor Vergata (selezionare “Concorsi Riconoscimenti Selezioni” – “Concorsi / Riconoscimenti” – “inizia la procedura di iscrizione al concorso” – “Corsi di perfezionamento e Master” – “Facoltà di Lettere e Filosofia” – “Corso di Perfezionamento in Giornalismo per inviati in aree di crisi -- Maria Grazia Cutuli”. Codice del Corso: PMC). 

 

 

COOKIES POLICY: Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri o di altri siti. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su leggi. Continuando a navigare nel sito accetti i cookies To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information