Sei qui: Home News Le meraviglie di Villa Episcopo si aprono a Le Verdi Stanze.

Le meraviglie di Villa Episcopo si aprono a Le Verdi Stanze.

PDF Stampa E-mail

Sarà presentata domani giovedì 22 maggio a Lecce, alla presenza dell’Assessore alla Cultura del Comune di Lecce Massimo Alfarano e del neo Sindaco di Poggiardo Giuseppe Colafati, l’edizione 2011 de Le Verdi Stanze iniziativa organizzata dalla cooperativa Fluxus in collaborazione con l'agenzia viaggi Free Plan finalizzata a sensibilizzare sul tema del patrimonio paesaggistico e a farne conoscere alcune specificità attraverso visite guidate a giardini privati e solitamente chiusi al pubblico.
Il tema dell’edizione 2011 de Le Verdi Stanze è quello dell’esotismo botanico nei giardini salentini tra Otto e Novecento. E’ proprio l’Ottocento, infatti, il secolo che manifesta maggiormente la passione per la raccolta e l’acclimatazione delle piante esotiche.


Tre i giardini svelati quest’anno, scelti perché tra gli esempi più esplicativi di un impiego corretto ed equilibrato delle piante esotiche in giardino, ci sono: Villa Carrelli a Lecce, il giardino di Castello Winspeare a Depressa (frazione di Tricase) e Villa Episcopo a Poggiardo.
Quest’ultimo giardino, oggetto di un recente lascito in favore del Comune di Poggiardo da parte del defunto dott. Fedele Episcopo, rappresenta uno straordinario esempio di giardino ottocentesco con tutti gli elementi tipici di tale periodo: sinuose collinette tra sentieri  stretti  e tortuosi  e aiuole irregolari, il pozzo e le sedute lapidee, variegata la presenza delle essenze, piante esotiche e succulente si affiancano a querce e conifere, lasciando intuire una memoria di camelie, azalee, gardenie, eucalipti, aranci che ritroviamo nella descrizione del De Giorgi, ma che oggi non sono più esistenti. Anche qui, come in altri giardini, viene lasciato alla natura e al tempo il compito di ricreare un paesaggio spontaneo, talvolta quasi selvaggio.
Degno di nota è poi l’imponente recinto di colonne in pietra leccese, sormontate da trabeazione. Sui lati sono presenti due torri "sentinelle" simili tra loro, a pianta quadrata, con deambulatorio interno. Su ogni facciata delle torri si apre un arco sorretto da colonne. Chiudono le due strutture architettoniche ampi cornicioni sormontati da balconata
I visitatori di Villa Episcopo potranno inoltre visitare gratuitamente gli splendidi affreschi bizantini di S.Maria degli Angeli custoditi nel vicino Museo degli Affreschi.

Programma

22 MAGGIO 2011
h. 9:00 – 13:00 – Visita guidata a Villa Carrelli (Lecce)
La visita al giardino di Porcinai di villa Carrelli è organizzata in gruppi precostituiti. A ciascun visitatore registrato verrà assegnato un orario di accesso alla villa compreso tra le 9:00 e le 13:00. I visitatori dovranno trovarsi all’orario prefissato presso il meeting point dell’iniziativa, la chiesa di Santa Maria al Pozzuolo, ex Cappella Balsamo (nei pressi del Parco Corvaglia). Il gruppo verrà poi accompagnato a Villa Carrelli (ingresso da Via Pozzuolo nr.4), distante solo pochi passi a piedi.
h. 16:00 – 18:00 – Visita guidata a Castello Winspeare (Depressa, frazione di Tricase) e a Villa Episcopo (Poggiardo)
La visita a questi due  giardini  è organizzata in gruppi precostituiti con ritrovo direttamente presso le due ville per i visitatori automuniti; l’organizzazione, inoltre, mette a disposizione un trasferimento con autobus in partenza da Lecce alle h. 15:00 per Depressa e Poggiardo.
A Poggiardo, inoltre, sarà possibile visitare gratuitamente la Cripta di S. Maria degli Angeli nelle immediate vicinanze di villa Episcopo, con le guide della Cooperativa “Penelope 2000”.
La prenotazione è obbligatoria ed è previsto un ticket di partecipazione.
Per prenotare e per avere maggiori informazioni è possibile contattare i numeri 0833 572657 – cell. 3293237567, consultare il sito www.leverdistanze.wordpress.com o scrivere all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Info:
Ufficio Cultura Comune di Poggiardo 0836.909812 – www.comune.poggiardo.le.it


Poggiardo, 18 maggio  2011

L’addetto alla comunicazione
Dott. Pasquale De Santis

 

COOKIES POLICY: Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri o di altri siti. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su leggi. Continuando a navigare nel sito accetti i cookies To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information