Sei qui: Home Cambio di residenza in tempo reale

Cambi di residenza in tempi reali

PDF Stampa E-mail

Con la circolare n. 9/2012 del 27.04.2012 il Ministero dell'interno ha fornito importanti chiarimenti sulle novità in materia di iscrizioni anagrafiche e cambi di residenza introdotte dal decreto legge n. 5/2012 convertito dalle legge n. 35/2012, anche per quanto riguarda gli accertamenti delle dichiarazioni e le conseguenze degli esiti negativi. 
I cittadini potranno presentare le dichiarazioni anagrafiche non solo attraverso l'apposito sportello comunale, ma anche  per raccomandata, per fax e per via telematica. I relativi recapiti sono di seguito riportati:

- Sportello Comunale: Via Aldo Moro (Sede Municipale)

- Raccomandata postale: Comune di Poggiardo - Via Aldo Moro - 73037 Poggiardo (Le)

- Fax: 0836.909863

- Posta Elettronica Certificata: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


La trasmissione per via telematica è consentita ad una delle seguenti condizioni:

a) che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale;
b) che l'autore sia identificato dal sistema informatico con l'uso della Carta d'identità elettronica, della carta nazionale dei servizi, o comunque con strumenti che consentano l'individuazione del soggetto che effettua la dichiarazione;
c) che la dichiarazione sia trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata del dichiarante;
d) che la copia della dichiarazione recante la firma autografa e la copia del documento d'identità del dichiarante siano acquisite mediante scanner e trasmesse tramite posta elettronica semplice.

Nei casi di iscrizione con provenienza da altri comuni o dall'estero di cittadini italiani iscritti all'AIRE, l'ufficiale d'anagrafe dovrà provvedere, con la massima tempestività, ad informare dell'iscrizione effettuata il comune di provenienza o di iscrizione AIRE, inoltrando a questo, ultimo i dati forniti dall'interessato, attraverso il modello APR4, come ridefinito d'intesa con l'ISTAT. Il comune di provenienza provvederà a sua volta alla cancellazione dell' interessato, con decorrenza dalla data della presentazione della dichiarazione.
Con riguardo ai cittadini di Stati appartenenti alla Unione Europea provenienti dall'estero, l'ufficiale d'anagrafe, ha 45 giorni di tempo per effettuare gli accertamenti relativi alla dimora abituale e la verifica dei documenti attestanti la regolarità del soggiorno. Mentre, la verifica della regolarità del soggiorno dei cittadini extracomunitari, precede l'iscrizione anagrafica.

Per informazioni rivolgersi al Responsabile del Servizio Anagrafe dr. Antonio Ciriolo (Tel. 0836.909812, Fax 0836.909863, e mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) oppure alla signora Concettina De Vitis (0836.909832 - 0836.909833).

 

COOKIES POLICY: Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri o di altri siti. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su leggi. Continuando a navigare nel sito accetti i cookies To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information