Sei qui: Home News La grande Lirica a Poggiardo

La grande Lirica a Poggiardo

PDF Stampa E-mail


Sarà la splendida piazza Giovanni Paolo II di Poggiardo a fare da quinta a “Pucciniana”, arie, preludi e duetti dalle opere di Giacomo Puccini, il tanto atteso spettacolo lirico-sinfonico, inserito nella rassegna estiva del Comune di Poggiardo, proposto dall’Orchestra Sinfonica Tito Schipa diretta dal suo Direttore Artistico e Principale, Marcello Panni.
L’orchestra  eseguirà arie, preludi e duetti da La Bohème, Tosca, Madame Butterfly e Turandot con le voci degli gli allievi della masterclass tenuta a Lecce, dal 22 al 30 luglio scorso, dalla grande soprano Fiorenza Cedolins e con la partecipazione del soprano Nila Masala.
Ingresso euro 5.

Marcello Panni
Compositore e direttore d’orchestra romano, dalla fine degli anni ’70 è ospite regolare delle principali istituzioni musicali italiane e dei più importanti teatri lirici internazionali, quali l’Opéra di Parigi, il Metropolitan di New York, il Bolshoi di Mosca, la Staatsoper di Vienna, la Deutsche Oper, il Covent Garden, il Liceu di Barcelona. Oltre alle più note opere di repertorio, Panni ha diretto la prima esecuzione assoluta di Neither di Morton Feldman all’Opera di Roma (1976), di Cristallo di Rocca di Silvano Bussotti alla Scala di Milano (1983), di Civil Wars di Philip Glass di Matteo d’Amico al Maggio Musicale Fiorentino (2009). Panni ha composto diverse opere liriche: Hanjo per il Maggio Musicale Fiorentino
(1994); Il Giudizio di Paride, per l’Opera di Bonn (1996), The Banquet (Talking about Love), libretto di Kenneth Koch, per l’Opera di Brema (1998) e ripresa più volte in Italia.
Nell’aprile 2005 ha presentato al Teatro San Carlo di Napoli l’opera in due atti Garibaldi en Sicile. Per la cattedrale di Nizza ha scritto nel 2000 una Missa Brevis, per il Duomo di Milano nel 2004 il mottetto Laudate Dominum e per il Festival di Spoleto 2009 ha composto l’oratorio in due parti Apokàlypsis su testo tratto da San Giovanni. Nel 1994 Marcello Panni è nominato Direttore Artistico dell’Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano e quasi contemporaneamente, Direttore Musicale dell’Opera di Bonn. Nel settembre del 1997 assume la carica di Direttore Musicale dell’Opera e dell’Orchestra Filarmonica di Nizza. Dal 1999-2004 è Direttore Artistico dell’Accademia Filarmonica Romana. Nell’autunno 2000 lascia l’Opera di Nizza per ricoprire il posto di consulente artistico al Teatro San Carlo di Napoli che mantiene per due stagioni. Nel 2003 è stato nominato Accademico di Santa Cecilia. Dal 2007 al 2009 ha ripreso la direzione artistica dell’Accademia Filarmonica Romana. È attualmente il Direttore Artistico e principale dell’ Orchestra Sinfonica Tito Schipa di Lecce.

Poggiardo, 9 agosto 2012                                   
L’Addetto alla  comunicazione, Dott. Pasquale De Santis

 

COOKIES POLICY: Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri o di altri siti. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su leggi. Continuando a navigare nel sito accetti i cookies To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information